Borgo della costa nord-orientale della Sardegna dal mare color turchese
San teodoro

La Cinta, una sottile e lunga distesa di sabbia dorata abbracciata dal mare azzurro e cristallino, Cala Brandinchi, un litorale bianco e acque simili a paradisi tropicali ribattezzato, non a caso, Tahiti, Lu Impostu, suo naturale proseguimento, la magnifica Marina di Puntaldìa con il suo moderno porto turistico e lo spettacolo caraibico di s’Isuledda. Sono le spiagge simbolo di San Teodoro, rinomato centro turistico, particolarmente amato dai giovani per la sua movida estiva,

come arrivare

AEREO  & NAVI

L'aereporto ed il porto più vicini sono quelli di Olbia a circa 25 km di distanza. Servizi noleggio auto, taxi e NCC disponibili.

BUS

Il servizio pubblico ARST è attivo tutto l’anno (Olbia aeroporto, porto e centro). E’ possibile acquistare i biglietti presso i rivenditori autorizzati (Tabacchino in centro) oppure a bordo con un costo maggiorato. È possibile acquistare il titolo di viaggio anche  on-line sul sito della compagnia o attraverso l’App Dropticket o Tabnet. ORARI

Servizio BUS SHARING, servizio di navetta condivisa che collega San Teodoro con l’aeroporto Costa Smeralda di Olbia. Attivo durante l’estate, ha diverse fermate dislocate in tutto San Teodoro, maggiormente in prossimità di strutture ricettive quali Hotel, B&B, campeggi e così via. Per consultare fermate, orari, tariffe e modalità di prenotazione. ORARI

le spiagge

LA CINTA

La spiaggia più famosa di San Teodoro in uno dei contesti naturalistici più belli del Mediterraneo, raggiungibile a piedi dalla periferia nord del centro abitato. La Cinta crea un arco lungo cinque chilometri di dune di sabbia bianca e sottile che degradano dolcemente, prive di scogli, in un mare azzurro e limpido, profumate da ginepro, giglio marino ed elicriso, che adornano un paesaggio rimasto incontaminato nonostante sia frequentatissimo. Il suo fondale è basso e limpido per gli appassionati della natura.

CALA BRANDINCHI

Il fondale è molto basso per decine di metri con ‘effetto piscina’, ideale per bagno e giochi dei bambini. Il bianco della sabbia risalta le tonalità dell’acqua: dal verde smeraldo al turchese, dall’azzurro al blu cobalto. Riflessi scuri appaiono là dove affiorano gli scogli, habitat di una ricca fauna marina e oasi per amanti di snorkeling.

ISULEDDA

Una spiaggia spettacolare, che sintetizza perfettamente tutte le caratteristiche delle altra ‘perle’ di San Teodoro: sabbia bianca e setosa, acque con sfumature che vanno dal turchese allo smeraldino e fondali limpidissimi.

LU IMPOSTU

Lunga un chilometro e molto larga, la spiaggia è fatta di dune di sabbia finissima e soffice, candida e brillante, punteggiate da ginepri e mimose,​ cardi e gigli marini. L’acqua è limpida e riflette i raggi del sole assumendo tutte le tonalità dell’azzurro e del verde. Il fondale è basso, adatto ai bimbi, in gran parte sabbioso e digrada dolcemente verso il largo.

Da non perdere
san teodoro
Tavolara: Gran Tour dell'Arcipelago
san teodoro
Tavolara: Mini Tour dell'Arcipelago