SECCA DEL PAPA 1

Il sito d’immersione si sviluppa su una serie di emergenze di roccia calcarea con il versante rivolto a nord che cade quasi verticale, mentre verso sud il declivio è più dolce con massi e terrazzamenti. La secca è caratterizzata da 6 rilievi principali, con profondità minima a 15,4 m e massima a 39 m, separati da avvallamenti rocciosi il più profondo dei quali, quello che separa il quinto dal sesto rilievo (fondo detritico misto a roccia), è a circa 42 m. Il gavitello di ormeggio è situato a 40,2 m di profondità sul piano detritico che circonda la secca in direzione nord e dista 30 m dal rilievo più vicino, quello più elevato. Tra il rilievo più vicino all’ormeggio e quello più lontano la distanza è di arca 155 m in direzione SO. La sommità dei rilievi ha superficie esigua, quella del cappello meno fondo è pari a circa 6 m.

 

SECCA DEL PAPA 2

Il sito d’immersione si sviluppa su un’emergenza di roccia calcarea con il versante rivolto a nord che cade quasi verticale, mentre verso sud il declivio è più dolce con massi e terrazzamenti. La secca è caratterizzata da 5 rilievi principali, con profondità minima a 24 m e massima a 33,8 m, separati da avvallamenti il più profondo dei quali è a 36,5 m. Il gavitello di ormeggio è a circa 12 m dal rilievo più vicino. La sommità dei rilievi ha superficie esigua, la più larga è quella del cappello meno fondo che ha un diametro di circa 2,5 m.